top of page

Storia aperta di Davide Orecchio è tra i dodici finalisti del Premio Strega 2022



ANSA, Roma, 31 marzo 2022


Il Comitato direttivo del Premio Strega ha scelto i 12 libri candidati all'edizione 2022 tra i 74 titoli proposti dalla giuria degli Amici della domenica.

Questa la dozzina selezionata annunciata il 31 marzo a Roma: Marco Amerighi, Randagi (Bollati Boringhieri) presentato da Silvia Ballestra; Fabio Bacà, Nova (Adelphi) presentato da Diego De Silva; Alessandro Bertante, Mordi e fuggi (Baldini+Castoldi) presentato da Luca Doninelli; Alessandra Carati, 'E poi saremo salvi' (Mondadori) presentato da Andrea Vitali; Mario Desiati, 'Spatriati' (Einaudi) presentato da Alessandro Piperno; Veronica Galletta, 'Nina sull'argine', (minimum fax) presentato da Gianluca Lioni; Jana Karšaiová, 'Divorzio di velluto' (Feltrinelli) presentato da Gad Lerner; Marino Magliani, 'Il cannocchiale del tenente Dumon' (L'Orma), presentato da Giuseppe Conte; Davide Orecchio, 'Storia aperta' (Bompiani), presentato da Martina Testa, Claudio Piersanti, 'Quel maledetto Vronskij' (Rizzoli) presentato da Renata Colorni, Veronica Raimo, 'Niente di vero' (Einaudi) presentato da Domenico Procacci e Daniela Ranieri, 'Stradario aggiornato di tutti i miei baci' (Ponte alle Grazie) presentato da Loredana Lipperini

Commentaires


post recenti
bottom of page