Francesca Marciano. Foto © Barbara Ledda

.

davide

orecchio

È scrittore e giornalista. Nel 2012 ha pubblicato la raccolta di racconti Città distrutte. Sei biografie infedeli (Gaffi), vincitore del premio Mondello e SuperMondello, del Premio Volponi e finalista al Premio Napoli. Il suo secondo libro, Stati di grazia (il Saggiatore 2014) è stato finalista al Premio Bergamo. Ha partecipato alle antologie La terra della prosa. Narratori italiani degli anni Zero (L’Orma editore 2014), a cura di Andrea Cortellessa, e Dylan Skyline (Nutrimenti 2015), a cura di Filippo Tuena. Suoi articoli, racconti e saggi sono pubblicati su diverse riviste tra cui Nuovi Argomenti, Lo Straniero, Il Manifesto, Pagina 99, Alfabeta 2, Left, WATT, Zyzzyva, The American Reader. Dal 2000 lavora nella comunicazione e informazione sul web. È redattore del blog letterario Nazione Indiana. Il suo ultimo titolo Mio Padre La Rivoluzione è uscito nel 2017 con minimum fax. 

www.davideorecchio.it

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom